Project Tags Acustica ambientale

Piano attuativo “Rivoltana 13”, Segrate

Descrizione

Il piano attuativo, firmato da General Planning e MAB Arquitectura, riguarda la trasformazione del lotto di proprietà di Generali Real Estate a Segrate (MI), da terziario a residenziale. L’ambito oggetto d’intervento, localizzato nel Comune di Segrate al numero 13 della Via Rivoltana (SP14), è delimitato a Nord dalla stessa Via Rivoltana e dalla strada di servizio parallela a essa, a Sud dalla Strada Anulare San Felice, a Est dalla proprietà privata facente parte dello stesso quartiere di San Felice e a Ovest dal Segreen Business Park.
L’intero progetto si basa su un sistema di edifici in linea dall’andamento sinuoso che racchiudono spazi pedonali attrezzati con aree verdi e zone giochi per bambini. Questa strategia urbana nasce dalla volontà di ricreare un ambiente a misura d’uomo e totalmente pedonale all’interno delle corti aperte interne all’edificato.
Per la predisposizione della valutazione previsionale di clima acustico dell’area in esame, la società General Planning si è avvalsa della consulenza di AcusticaStudio.

Luogo e anno: Segrate (MI), 2015 | 2016
Cliente: General Planning s.r.l.
Committente: Generali Real Estate S.p.A. SGR
Progettisti: General Planning s.r.l. – Arch. Francesco Prennushi e MAB Arquitectura – Arch. Massimo Basile

Descrizione dell’incarico di consulenza acustica

Consulenza:

Valutazione previsionale di clima acustico.

ID progetto: 15-055 e 16-052

Nuova Tangenziale di Sezzadio

Descrizione

Nel 2016 la Provincia di Alessandria ha rilasciato alla società Riccoboni S.p.A. l’Autorizzazione Integrata Ambientale per la realizzazione di una nuova discarica a Sezzadio (AL), imponendo come prescrizione la presentazione di un progetto per la realizzazione di una nuova viabilità extraurbana. La società Riccoboni si è avvalsa della consulenza di AcusticaStudio per la predisposizione della valutazione d’impatto acustico della nuova tangenziale, che collegherà il territorio comunale di Predosa direttamente all’area di Cascina Borio, sito nel quale sorgerà la nuova discarica.

Luogo e anno: Sezzadio (AL), 2015 | 2016
Cliente/Committente: Riccoboni S.p.A.
Progettisti: ETHOS engineering s.r.l.

Descrizione dell’incarico di consulenza acustica

Consulenza:

Valutazione previsionale di impatto acustico.

ID progetto: 15-041 e 16-039

Relazione biennale sullo stato acustico di Rho

Descrizione

La redazione della relazione sullo stato acustico del comune costituisce un adempimento utile per i comuni aventi aeree urbane di medie o grandi dimensioni per realizzare una verifica periodica sull’evoluzione dei livelli di inquinamento da rumore misurabili in tali aree, accertare lo stato di qualità acustico dell’ambiente, valutare l’esposizione al rumore della popolazione. Lo scopo della relazione biennale è quello di definire piani d’azione per la gestione dei problemi di inquinamento acustico e verificare gli effetti di tali pani, che sono finalizzati sia a ridurre l’inquinamento sia a conservare lo stato di qualità in aree non inquinate. Nel 2006 AcusticaStudio è stato incaricato dall’Amministrazione comunale di Rho di predisporre la relazione biennale.

Luogo e anno: Rho, 2006
Committente: Comune di Rho (MI)

Descrizione dell’incarico di consulenza acustica

Consulenza:

Esecuzione di una campagna di rilevamenti fonometrici (30 punti di misura, di cui 15 di lunga durata e 15 di breve durata, eseguiti in ambito diurno e notturno). Elaborazione di mappe acustiche. Predisposizione della Relazione biennale sullo stato acustico comunale.

ID progetto: 06-011

Piano di zonizzazione acustica di Pisogne

Descrizione

La zonizzazione acustica, o classificazione acustica, consiste nella suddivisione del territorio comunale in aree acusticamente omogenee a seguito di attenta analisi acustica e urbanistica del territorio stesso. L’obiettivo della classificazione è di prevenire il deterioramento di zone acusticamente non inquinate e di fornire un indispensabile strumento di pianificazione dello sviluppo urbanistico, commerciale, artigianale e industriale. Nel 2008 AcusticaStudio è stato incaricato dall’Amministrazione comunale di Pisogne di predisporre il piano di zonizzazione acustica, congiuntamente alla predisposizione del nuovo Piano di Governo del Territorio, sviluppato dall’arch. Federico Acuto di Masterplanstudio.

Luogo e anno: Pisogne, 2008
Committente: Comune di Pisogne (BS)

Descrizione dell’incarico di consulenza acustica

Consulenza: Esecuzione di una campagna di rilevamenti fonometrici (13 punti di misura, di cui 3 di lunga durata e 10 di breve durata, eseguiti in ambito diurno e notturno).
Predisposizione delle relazioni tecniche e degli elaborati grafici di piano.

ID progetto: 07-043

Autogrill “Villoresi Est”, Lainate

Descrizione

Il progetto è stato disegnato dall’architetto Giulio Ceppi dello Studio Total Tool, e l’implementazione è stata effettuata in partnership con Starching e Geoenergia. Il ruolo di consulente LEED dell’opera, sia in fase di progetto (Design Phase) che di costruzione (Construction Phase), è stato affidato a ICMQ. Il nuovo Autogrill emerge nella forma di un “vulcano” in modo graduale dal territorio fino a raggiungere un’altezza di 27,5 m. L’intero edificio si sviluppa su una superficie di circa 2.500 mq con uno scheletro interamente realizzato in legno lamellare certificato PEFC, proveniente da boschi gestiti in maniera sostenibile. La struttura si caratterizza per l’utilizzo di materiali da costruzione ecocompatibili e riciclabili.

Luogo e anno: Lainate (MI) – 2013
Cliente: Autogrill S.p.A.

Descrizione dell’incarico di consulenza acustica

Consulenza: Predisposizione della documentazione di previsione di impatto acustico relativa al nuovo edificio Autogrill presso l’area di servizio “Villoresi Est”.

ID progetto: 13-003

Immagini: Total Tool s.r.l.

Monitoraggio acustico area ex-Falck di Arcore

Descrizione

A seguito dell’approvazione, da parte del Comune di Arcore (MB), del Programma integrato di intervento denominato “PII Area ex Falck”, la Dalmine S.p.A. ha effettuato un monitoraggio acustico della durata di una settimana per verificare la compatibilità dei livelli di rumorosità del proprio stabilimento produttivo di Arcore e accertare la compatibilità della destinazione d’uso residenziale del PII approvato con il clima acustico preesistente nell’area ex Falck.

Luogo e anno: Arcore, 2012
Committente: Dalmine S.p.A. – Gruppo Tenaris

Descrizione dell’incarico di consulenza acustica

Consulenza: Esecuzione di una campagna di rilevamenti fonometrici della durata di una settimana (7 giorni consecutivi), in tre diversi punti di misura. In uno dei punti di misura il microfono era posto ad un’altezza di 4 m dal suolo; negli altri due punti i microfoni erano posti ad un’altezza di 20 m, mediante l’ausilio di piattaforme elevatrici.
Elaborazione dei dati acustici e predisposizione della relazione tecnica di misura.

ID progetto: 12-046

Piano di zonizzazione acustica, Turbigo

Descrizione

La zonizzazione acustica, o classificazione acustica, consiste nella suddivisione del territorio comunale in aree acusticamente omogenee a seguito di attenta analisi acustica e urbanistica del territorio stesso. L’obiettivo della classificazione è di prevenire il deterioramento di zone acusticamente non inquinate e di fornire un indispensabile strumento di pianificazione dello sviluppo urbanistico, commerciale, artigianale e industriale.
Nel 2005 AcusticaStudio è stato incaricato dall’Amministrazione comunale di Turbigo di predisporre il piano di zonizzazione acustica, congiuntamente alla predisposizione del nuovo PRG, sviluppato dall’arch. Fausto Rosso.
Nel 2010 è stato incaricato di aggiornare il piano di zonizzazione acustica, congiuntamente alla predisposizione del nuovo PGT, sviluppato dall’arch. Giuseppe Minei.

Luogo e anno: Turbigo, 2005 e 2010
Committente: Comune di Turbigo (MI)
Superficie: 8.750 m2

Descrizione dell’incarico di consulenza acustica

Consulenza:

Esecuzione di una campagna di rilevamenti fonometrici (13 punti di misura, di cui 3 di lunga durata e 10 di breve durata, eseguiti in ambito diurno e notturno).
Predisposizione delle relazioni tecniche e degli elaborati grafici di piano.

ID progetto: 05-002 e10-044